BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SIRIA/ Assad: voglio morire nel mio Paese, lascerò il potere solo se perderò le elezioni

Bashar Assad Bashar Assad

Quando era ministro degli Esteri sovietico, Shevardnadze comunicò ad Hafez Assad che Mosca non avrebbe appoggiato la Siria che puntava a sfidare Israele e a riprendersi le alture del Golan conquistate nel 1967 dagli stessi israeliani.

© Riproduzione Riservata.