BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

EGITTO/ Referendum nuova Costituzione: vincono i sì con il 64% dei voti

Il presidente egiziano Morsi, foto InfoPhotoIl presidente egiziano Morsi, foto InfoPhoto

Appare chiaro che l'Egitto dopo la caduta dle regime di Mubarak sia un aoese sempre più diviso in due tra fondamentalismo islamico e opposizoni liberali, una divisione che non sembra annunciare nulla di buono per il futuro dell'Egitto stesso.

© Riproduzione Riservata.