BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ITALIANI RAPITI/ L'esperto: ecco come agiscono i pirati al largo della Nigeria

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Normalmente i marinai sequestrati in quell’area vengono tenuti prigionieri per diverse ore, al massimo per qualche giorno. Però, ripeto, è impossibile sapere con esattezza che cosa potrà realmente accadere.

Crede che verrà chiesto un riscatto in cambio della liberazione? E’ difficile da dire, però solitamente questi pirati si accontentano di tutto ciò che hanno potuto prendere sulla nave. E’ però anche possibile che l’esperienza della costa orientale dell’Africa, in particolare quella somala, li abbia indotti ad assumere atteggiamenti di tipo diverso.

 

(Claudio Perlini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.