BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

PRIMARIE USA/ Samples (Cato Institute): così Romney darà del filo da torcere a Obama

Mitt RomneyMitt Romney

Santorum ha perso la sua opportunità di danneggiare realmente l’avversario, e non è la prima volta che spreca la sua chance di mettere Romney fuori combattimento. Le possibilità per Rick si stanno quindi esaurendo, mentre Mitt sta lentamente accumulando i delegati di cui ha bisogno. Romney si appresta a vincere perché gli elettori repubblicani pensano che sia il candidato con maggiori probabilità di battere Barack Obama e i sondaggi confermano questa idea.

 

Una parte della base repubblicana finora si è rifiutata di votare per Romney. Perché il candidato non è riuscito a convincerli?

 

Diversi sondaggi mostrano che alcune persone che votano per Santorum perché credono che sia un autentico conservatore. In molti non pensano lo stesso di Romney perché, quando era il governatore del Massachusetts, ha approvato una riforma della sanità per certi aspetti simile a quella di Obama. Ha inoltre mutato posizione sull’aborto e grazie a questo la sua carriera è andata avanti, al punto da far sembrare che fosse un cambiamento dettato da motivi politici e per candidarsi come presidente. In generale inoltre Romney non è particolarmente abile a convincere gli elettori delle primarie. Anche Ronald Reagan ha cambiato idea su diverse questioni, ma era molto abile a persuadere le persone. Alla fine tutto ciò però non conterà, perché la scelta sarà tra Romney e Obama, e gli elettori repubblicani voteranno per chiunque non sia Obama. Probabilmente anche per Paperino o Antonio Conte, se si candidassero come presidenti. Santorum è cattolico.

 

Alla fine invece come voteranno i cattolici?

 

Nel 2008 Obama fu votato dai cattolici, che rappresentano il 25% della popolazione, ma si trattò di una campagna molto inusuale. L’amministrazione Obama è convinta che ciò avverrà anche quest’anno, anche se nelle due elezioni precedenti i cattolici avevano sostenuto i Repubblicani, che ora stanno cercando di riconquistare il loro consenso. In qualche modo sono stati aiutati dalla mancanza di chiarezza di Obama sulla proposta di legge che chiede alla Chiesa di finanziare la contraccezione. La questione però di recente si è complicata.

 

In che modo?


COMMENTI
10/03/2012 - Forza Rick, non mollare! (Giuseppe Crippa)

Non arrivo a desiderare una flessione dell'economia americana pur di dare maggiori chances ai repubblicani, ma non ho dubbi nel tifare per l'unico candidato cattolico alla presidenza degli stati uniti. Il fatto poi che che sia di origini italiane me lo rende ancora più vicino.