BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI FRANCIA/ C’è una sinistra violenta e libertaria che perde ma vince

Pubblicazione:sabato 21 aprile 2012

Nicolas Sarkozy Nicolas Sarkozy

Esattamente. In un momento in cui i margini per una politica in termini puramente propositivi sono estremamente limitati, non mi stupisce che una parte della società cerchi di riproporre un’intera dimensione culturale della politica intesa come progetto, possibilità, opportunità di un modo di vita diverso. Puntando inoltre sul recupero della marginalità, ma anche sulla promozione dell’individualità, insomma tutto quello che può rappresentare una nuova frontiera della politica. E’ normale che, soprattutto agli intellettuali, manchi l’aria e che quindi questi ultimi cerchino di trovare delle forme o delle persone attraverso le quali rendersi visibili.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.