BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI ELEZIONI FRANCIA 2012/ Vince Hollande, Sarkozy tiene. Il trionfo della Le Pen

Pubblicazione:lunedì 23 aprile 2012 - Ultimo aggiornamento:lunedì 23 aprile 2012, 9.52

Foto Infophoto Foto Infophoto

Primo turno elezioni presidenziali francesi: come da sondaggi si impone il socialista Francois Hollande che a dati ancora parziali fa registrare un 28,63% di preferenze contro il 27,8% di Sarkozy. Non è un grosso scarto e infatti il presidente uscente ha già annunciato massimo impegno per ribaltare il risultato in vista del ballottaggio che si terrà il prossimo 6 maggio. Secondo gli analisti, Holland eha ottenuto il miglior risultato per un candidato socialista dal 1988, mentre a vincere sarebbe l'anti sarkozysmo. Il presidente uscente infati cala dalle elezioni del 2007, quelel che lo protarono all'Eliseo, dal 31 al 26, 27%. Quello che però fa pensare alla luce dei primi dati elettorali è l'ottimo risultato di Marine Le Pen, leader del fronte nazionale di destra che sfonda con un 18,1% oltre a quanto si pensava potesse raggiungere. Quasi tutti voti sottratti a Sarkozy ovviamente che adesso, mentre la Le Pen già dice che non darà alcuna indicazione di voto al ballottaggio ai suoi elettori, cercherà di conquistarseli. A sinistra buon il risultato anche del comunista Melenchon che raggiunge l'11,13%. Melenchon aveva già detto ancora prima del voto che al ballottaggio avrebbe detto ai suoi di sostenere Hollande. Partita molto aperta dunque in cui i voti degli esclusi al ballottaggio potrebbero davvero fare la differenza. Altri risultati: 9,11% di voti al centrista Bayrou che non ha ancora detto che indicazioni di voto darà, mentre la candidata dei verdi Eva Joly che ha preso il 2,28% annuncia di sostenere Hollande al ballottaggio. Nei dettagli il candidato socialista a Parigi ha ottenuto un ottimo 34,83% di preferenze: un risultato che non si registrava a Parigi per un candidato di sinistra. Per Sarkozy hanno votato il 32,19% di parigini. Naturalmente escono già sondaggi relativi al ballottaggio che danno vincitore Hollande: prenderebbe il 44% dei voti contro il 38% di Sarkozy. Circa il 18% degli elettori francesi invece non sa ancora esprimersi su chi voteranno al ballottaggio del 6 maggio. Come dicevamo la grande sorpresa è il risultato ottenuto dal Fronte Nazionale. Secondo i sondaggi il Fronte nazionale doveva arrivare al massimo al 14% delle preferenze.


  PAG. SUCC. >