BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DALLA SPAGNA/ Ecco la bolla che ha fatto "sparire" gli spagnoli

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

Si tratta di persone che molto probabilmente arrivavano già da un altro Paese e che ora cercano nel Regno Unito, in Francia, Germania e Stati Uniti, quel che finora gli aveva offerto la Spagna. Il numero complessivo di 40mila emigrati è una percentuale piccola rispetto ai 5 milioni di disoccupati. Quel che sorprende è la rapida inversione di tendenza in un lasso di tempo così breve. Siamo comunque ancora lontani da quel movimento migratorio che tra il 1940 e il 1960 ha visto 650mila spagnoli uscire dal Paese. Ma è evidente che la Spagna perde popolazione perché non ha sostituito il vecchio modello della bolla immobiliare con un nuovo modello produttivo.

Negli ultimi giorni il Fmi ha abbassato le previsioni del Pil nel 2013 al -0,6%. Se la Germania non si affretterà, dopo i nuovi sacrifici, a consentire l’acquisto del debito ci troveremo all’inizio di una grande sfida: rifondare economicamente il Paese.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.