BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

SPARATORIA/ Germania, un uomo prende in ostaggio alcune persone a Karlsruhe. Forse un morto

Paura a Karlsruhe, nella Germania sudoccidentale, dove sembra che un uomo armato, durante uno sfratto di una palazzina, abbia preso in ostaggio due o tre persone. Gli aggiornamenti

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Paura a Karlsruhe, nella Germania sudoccidentale, dove sembra che un uomo armato, durante uno sfratto di una palazzina, abbia preso in ostaggio due o tre persone tra cui un ufficiale giudiziario. Secondo quanto riferito da un portavoce della polizia locale, sembra che siano stati avvertiti anche degli spari e non è quindi escluso che possano esserci vittime o feriti. Voci insistenti che circolano in questi minuti parlano anche di una persona rimasta uccisa. La sparatoria è avvenuta come detto a seguito di uno sgombero, che doveva iniziare alle nove di questa mattina, di un edificio abitato da diverse famiglie a Karlsruhe, città extracircondariale del Baden-Wurttenberg ed e sede della Corte Costituzionale tedesca. In particolare, il fatto è avvenuto nel quartiere Nordstadt, al civico 115 di un edificio in Kanalweg. L’uomo, dopo l’inizio dello sfratto avrebbe quindi preso in oastaggio alcune persone tra cui un ufficiale giudiziario. Joergen Schoefer, agente della polizia del luogo avrebbe detto all’agenzia Ansa che gli ostaggi a Karlsruhe “potrebbero essere due o tre” e “si tratta di uomini”, facendo dunque sapere che non sono coinvolte donne, anziani o bambini. “Non è confermato che vi sia una vittima – avrebbe detto poi l’uomo - . La sparatoria è avvenuta quando un ufficiale giudiziario ha tentato stamani di eseguire una ordinanza di sfratto, mandando via un inquilino moroso. L'uomo, a quel punto ha reagito sparando con un'arma da fuoco diversi colpi e prendendo in ostaggio le persone sul posto per lo sgombero”. Come detto Karlsruhe è una città extracircondariale del Baden-Württemberg, in Germania, ed è la terza città più grande del Land dopo Stoccarda e Mannheim. La città è inoltre la sede del Distretto governativo di Karlsruhe, confina con l'omonimo Circondario e la Regione del medio Reno superiore e fa anche parte della Zona trinazionale metropolitana del Reno Superiore. Karlsruhe è stata la capitale e la sede del governo del vecchio Land del Baden fino al 1945, mentre dal 1950 ospita come detto la Corte di Giustizia Federale.