BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SIRIA/ L'Onu: Assad e ribelli violano i diritti umani

(Infophoto) (Infophoto)

Secondo Rami Abdel Rahman, direttore dell'Osservatorio Siriano per i diritti umani, gruppo in esilio con sede in Gran Bretagna, riporta il Corriere della Sera, dall'inizio del conflitto sono morte 23.000 persone. Motivo per cui il segretario generale aggiunto dell'Onu per gli affari umanitari, Valerie Amos, è giunto in Siria, per chiedere la sospensione dei combattimenti e cercare di permettere il soccorso alle popolazioni.

© Riproduzione Riservata.