BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CATTOLICI & ORTODOSSI/ L'esperta: vi racconto della storica riconciliazione tra polacchi e russi

Il patriarca Kirill (Infophoto) Il patriarca Kirill (Infophoto)

L’incontro si è chiuso con uno scambio simbolico fra i due leader: il patriarca Kirill ha donato un'icona della Madre di Dio di Smolensk; i vescovi polacchi hanno donato a lui un'icona della Madonna di Czestochowa. “Niente succede per caso”, chiosa Parravicini, “in questi giorni siamo a cavallo tra l’Assunzione cattolica e quella ortodossa che cade il 28 agosto: la Madonna è la patrona dell’unità e la sua presenza qui è fondamentale. Ora attendiamo la celebrazione dell’Angelus di domani dove Benedetto XVI commenterà questo fatto con parole certamente positive”.

 

(Matteo Rigamonti)

© Riproduzione Riservata.