BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

ISLAM/ Introvigne: vengono dal Mali le "fatwe" che scatenano le piazze

foto Infophotofoto Infophoto

In questo caso, se volessimo fare un parallelismo con la visione “occidentalizzata” potremmo dire che l'appello potrebbe essere stato lanciato da un movimento religioso che ha anche un forte impegno in politica. Tuttavia, l'importanza di questi documenti anche se non religiosa è ugualmente cruciale, poiché si riveste di una valenza sociale.

 

Cioè, induce comunque all'azione?

 

Al Qaeda è stata rivitalizzata dalla caduta del regime di Gheddafi poiché ha trovato una nuova base dopo aver perso i punti fermi, prima l'Iraq e poi l'Afghanistan. Si tratta del nord del Mali, un punto fermo per i terroristi di tutto il mondo che possono venire a procurarsi armi e indottrinamento. Qui i capi di Al Qaeda nel Maghreb, le persone più ricercate al mondo, vi passeggiano indisturbati e tengono sermoni nella moschea di Timbuctù. E i loro documenti vanno presi sul serio: i loro appelli vengono letti da diverse migliaia di persone, che li giudicano autorevoli e sarebbero disposti ad obbedire a ciò che viene indicato.

© Riproduzione Riservata.