BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IRAQ-UE/ Mario Mauro: un accordo storico in difesa dei cristiani perseguitati

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

La fase estremamente delicata in cui vivono milioni di iracheni richiama l’UE ai suoi obblighi, ovvero essa non può esimersi dall’avere. La sicurezza e la stabilità dell’Iraq, così come il superamento dell’emergenza umanitaria e la tutela delle libertà fondamentali, rappresentano obiettivi ambiziosi da raggiungere anche attraverso questo tipo di accordi. Sono ancora più vere oggi le parole di Giovanni Paolo II quando affermava: “Voglia Iddio che finisca presto questo conflitto per fare spazio ad una nuova era di perdono, di amore e di pace. Per ottenere tale fine, ha aggiunto, occorre ripartire dallo spirito che animava il Beato Giovanni XXIII: spirito di fede, anzitutto, e insieme di realistica e lungimirante saggezza”.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.