BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SEAN EMMETT/ Il campione di Superbike bloccato a Dubai: dubbi sulla morte della moglie

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Sean Emmett  Sean Emmett

Sta diventando un incubo per il pilota di superbike inglese la situazione, già dolorosa per via della morte della moglie. Come si ricorderà lo scorso mese di febbraio la moglie cadde dal balcone dell'hotel dove la coppia si trovava durante il viaggio di nozze. Il caso venne definito suicidio da parte degli inquirenti del Dubai, ma Emmett ha sempre sostenuto essersi trattato di un incidente. Sean Emmett, 43enne ex pilota inglese, 4 stagioni in 500 e 5 in Superbike, si trova da allora bloccato nel paese arabo e adesso gli è anche stato ritirato il passaporto. La salma della moglie invece è potuta tornare in Inghilterra: il primo settembre scorso si è tenuto il funerale al quale il marito ovviamente non ha potuto partecipare. All'ex pilota inglese è permesso muoversi liberamente all'interno del Dubai ma non andarsene: sembra che il consolato inglese non sia in grado di aiutarlo e recentemente è stata aperta una sottoscrizione per aiutarlo a mantenersi. 



© Riproduzione Riservata.