BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LOS ANGELES/ Sparatoria all'aeroporto, c'è un morto. Evacuati alcuni terminal e voli bloccati

Un uomo armato di fucile avrebbe aperto fuoco all'aeroporto di Los Angeles ferendo diverse persone tra cui un poliziotto. L'aeroporto è stato evacuato 

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Ultimo aggiornamento - Secondo le ultime notizie, l'autore della sparatoria sarebbe un dipendente dell'aeroporto, o forse un ex dipendente, che per motivi ancora sconosciuti stava cercando un suo collega per ucciderlo. Purtroppo questa persona, uno dei tre feriti, è morto dopo il ricovero in ospedale. L'aggressore, ferito, è stato arrestato dalla polizia.
Precedente aggiornamento - Si cominciano a delineare i particolari della sparatoria avvenuta oggi al terminal 3 dell'aeroporto internazionale di Los Angeles. Un uomo, sembra un nero, armato di fucile, è entrato nel terminal è ha aperto il fuoco. Non ci sarebbero vittime, fortunatamente, ma solo alcuni feriti non si sa in che condizioni, tra cui un agente di polizia. L'uomo è stato prontamente fermato dalla sicurezza e tratto in arresto. Immediato il panico dopo i colpi di arma, la gente è fuggita in massa e questo terminal e un altro sono stati fatti evacuare. Sospesi tutti i voli. Chiuse tutte le vie di accesso all'aeroporto. 

Precedente aggiornamento - Non è ancora chiaro cosa sia esattamente successo, ma l'aeroporto internazionale di Los Angeles è stato evacuato in seguito a una sparatoria. Secondo le prime informazioni che arrivano dagli Stati Uniti ci sono diverse persone ferite tra cui un poliziotto. La sparatoria sarebbe avvenuta al terminal 3: un uomo armato di fucile ha aperto il fuoco, fortunatamente sarebbe stato bloccato quasi subito dalla polizia. Non sembrerebbe un caso di attacco terroristico, piuttosto un episodio di follia come spesso succede in America. Secondo le ultime notizie sarebbero stati evacuati solodue terminal. Grande il panico tra i passeggeri al momento degli spari, con la gente che fuggiva in massa. 

© Riproduzione Riservata.