BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BILL GATES/ Centomila dollari a chi inventa il preservativo perfetto

Ci vuole un nuovo tipo di preservativo che offra garanzie di sicurezza e di piacere in modo tale da convincere tutti a usarlo. E' quanto chiede Bill Gates

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

E' sempre in primo piano nelle sue battaglie per sconfiggere povertà e fame nel mondo, il fondatore di Microsoft, Bill Gates. Pochi giorni fa fecero scalpore alcune sue dichiarazioni contrarie a quelle del fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg. Per Gates internet non salverà il mondo contrariamente a quanto detto da Zuckreberg che vuole protare la connessioen a internet ovunque: più importanti sono i vaccini contro la malaria, aveva detto. Adesso torna alla carica con un'idea che aveva già annunciato tempo fa: il preservativo perfetto. La sua miliardaria fondazione infatti ha messo in palio un premio da 100mila dollari a chi ne inventerà uno che funzioni davvero, consapevole come è, Bill Gates, che gli attuali preservativi non sono proprio l'ideale. Ovvio che per il miliardario americano è scontato che il preservativo sia l'unico modo di combattere la battaglia contro l'Aids. Gates in un comunicato ufficiale si dice alquanto preoccupato: "I preservativi sono utilizzati da circa 400 anni ma negli ultimi cinquant’anni i progressi tecnologici sono stati molto esigui". Dunque ci vuole un preservativo nuovo, capace di non far correre rischi a chi lo usa e che mantenga il piacere in modo ottimale tanto da convincere tutti a usarlo. 

© Riproduzione Riservata.