BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DISASTRO AEREO/ Video, si schianta un Boeing in Russia: cinquanta morti

Disastro aereo in Russia, dove un Boeing 737 si è schiantato al momento dell’atterraggio provocando la morte di circa cinquanta persone. Il velivolo è esploso all'impatto.

immagine d'archivio immagine d'archivio

E' stato diffuso il video del disastro aereo in Russia, dove circa cinquanta persone hanno perso la vita nello schianto di un Boeing 737 che stava volando da Mosca in direzione dell'aeroporto di Kazan, 700 km a Est della capitale. L'incidente è avvenuto al momento dell’atterraggio alle 19.30 locali di domenica sera (le 16.30 italiane) e l'aereo coinvolto è della compagnia regionale Tatarstan Airlines. Una volta iniziata la fase di atterraggio, per motivi ancora da chiarire il velivolo ha toccato terra con il muso e i serbatoi sarebbero esplosi dopo l'impatto. Secondo quanto riportato dall’agenzia Interfax, sembra che l’incidente sia stato causato da un errore commesso dal pilota, anche se al momento ancora non si esclude un possibile guasto tecnico. Lo stesso aereo, poco meno di un anno fa (il 26 novembre 2012), dovette compiere un atterraggio di emergenza mentre stava partendo da Kazan verso Domodedovo a causa di una emergenza segnalata da alcuni sensori. Il ministero delle Emergenze russo ha fatto sapere che non ci sono sopravvissuti: a bordo del Boeing c’erano 44 passeggeri e sei membri dell'equipaggio, tutti deceduti. Tra le vittime c'è anche anche uno dei figli del presidente della regione, Rustam Minnikhanov. Le immagini del tragico incidente mostrano la pista di atterraggio e il Boeing che, dopo aver già provato ad atterrare, scende in picchiata e si schianta al suolo, esplodendo. Dopo la prima forte esplosione, sulla pista rimangono le fiamme, mentre viene lanciato l'allarme.

 

© Riproduzione Riservata.