BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NUCLEARE/ La tv iraniana: dal Consiglio di Sicurezza via libera all’arricchimento dell’uranio

Pubblicazione:

immagine d'archivio  immagine d'archivio

L'emittente statale iraniana Press Tv ha annuncia che gli Stati facenti parte del Consiglio di Sicurezza dell'Onu – Stati Uniti, Russia, Cina, Regno Unito, Francia più la Germania – avrebbero accettato che l'Iran possa procedere con l'arricchimento dell'uranio. La tv informa inoltre che la trattativa a Ginevra tra i negoziatori iraniani e i rappresentanti dei cinque Paesi permanenti del Consigli di sicurezza (più, come detto, la Germania) continueranno anche nella giornata di domani. Queste le parole, rilasciate nella giornata di ieri, dal negoziatore iraniano Abbas Araghcì: “Il principio dell'arricchimento dell'uranio rappresenta una linea rossa e non è negoziabile, ma possiamo discutere di volume, livello e luogo". E ha così concluso: “Ci sono grandi differenze; la possibilità che si possa arrivare a un accordo da ora a domani esiste ma è un compito difficile”. Sempre nella giornata di ieri il capo della diplomazia europea Catherine Ashton aveva incontrato il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif: l’obbiettivo era quello di smorzare la tensione e avvicinare le posizioni per trovare il tango agognato accordo, che sembrerebbe dunque arrivato.



© Riproduzione Riservata.