BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CINA/ Forze militari aeree in stato di allerta, la disputa con Giappone e Corea del sud

Cresce la tensione tra Cina, Giappone, Stati Uniti e Corea del sud, dopo che Pechino ha ampliato la propria zona di controllo nel mare orientale. Ecco cosa sta succedendo

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Da alcuni giorni è in atto una crisi tra Cina, Stati Uniti, Corea dle sud e Giappone, con segnali che arrivano da tutte e tre le parti per nulla incoraggianti. Tutto è iniziato quando la Cina con una decisione unilaterale ha aumentato la propria area di controllo sul mare della Cina orientale. Così facendo di fatto si è impossessata di una zona fino a oggi di appartenenza giapponese dove si trovano alcune piccole isole di cui da tempo la Cina rivendica il possesso, così come di una minuscola isola appartenente alla Corea del sud. Una mossa del tutto inaspettata e di cui non sono chiare le ragioni se non quelle di aumentare la tensione con i due paesi. Ieri, come segno di avvertimento che la decisione cinese non è tollerata, aerei militari americani e sudcoreani hanno volato sulla zona che la Cina si è annessa. E oggi tocca ad aerei militari cinesi fare la stessa cosa. Inoltre le forze aeree militari cinesi sono state esse in stato di allerta, pronte a difendere la zona contestata. Il confronto è dunque serrato e inquietante.

© Riproduzione Riservata.