BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SINDACO NEW YORK/ Eletto Bill De Blasio, democratico di origini italiane

Dopo vent'anni di dominio repubblicano, New York torna ad avere un sindaco democratico: è l'italo americano Bil De Blasio, i cui nonni provenivano dalla Campania

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

La Grande Mela ha nuovamente un sindaco di origini italiane, come successo più volte in passato, una tradizione che la dice lunga dell'importanza della comunità italiana a New York. Bill De Blasio ha vinto come da previsioni, appartiene al Partito democratico ed è il primo democratico a ottenere la carica di sindaco dopo vent'anni di dominio repubblicano. Il suo sfidante, il repubblicano Joe Lotha, è indietro rispetto a lui di circa 30 punti percentuali: un trionfo annunciato, quello di De Blasio. Al primo posto delle promesse elettorali del nuovo sindaco, ridurre la differenza tra i (tanti) poveri e i (pochi) ricchi, una differenza aumentata vistosamente negli ultimi anni. Per questo molti dei suoi rivali lo definiscono un sindaco "comunista" o quantomeno populista. Si festeggia la sua vittoria anche in Italia, in particolare a Sant’Agata dei Goti (Benevento) da dove provengono i nonni materni di De Blasio. Si è proceduto anche alle elezioni per il governatore del vicino stato del New Jersey: ha vinto di nuovo il repubblicano Chris Christie, anche lui per parte materna di origini italiane.

© Riproduzione Riservata.