BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MATRIMONI GAY/ Inghilterra: la prima coppia potrà sposarsi il 29 marzo 2014

Il ministro Maria Miller ha annunciato come dal mese di maro del 2014 sarà possiible sposarsi tra persone dello stesso sesso e veder riconosciuto il cambio di sesso di persone già sposate

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Tempi accelerati nel Regno Unito (per l'esattezza Inghilterra e Galles): dal 29 marzo del prossimo anno infatti la legge sui matrimoni gay diventerà effettiva e dunque applicabile. La data è stata annunciata dal ministro per le uguaglianze Maria Miller, anticipando così i tempi previsti: si pensava infatti che prima dell'estate non sarebbe stato possibile. Il ministro ha detto che il matrimonio è una delle istituzioni più importanti del paese e che dal 29 marzo 2014 sarà aperto a chiunque, non importa che si tratti di persone dello stesso sesso o di persone di sesso differente. Continuando, il ministro ha detto anche come questo appuntamento del marzo 2014 segnali un nuovo passo in avanti nell'evoluzione del matrimonio. Il suo impegno, infine, è stato quello di permettere a ogni coppia unita fino a oggi solo con la partnership civile di potersi sposare e anche quello di permettere a gente sposata di cambiare il proprio genere sessuale rimanendo legalmente sposata. Tutte le coppie dello stesso sesso che si sono sposate in paesi stranieri potranno essere riconosciute come coppie sposate legalmente in Inghilterra e nel Galles dal marzo del 2014. 

© Riproduzione Riservata.