BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SATANISMO/ Oklahoma: monumento al diavolo vicino a quello dei Dieci comandamenti

Una setta satanica di New York ha inoltrato domanda ufficiale di erigere un monumento al diavolo vicino a uno dedicato ai Dieci comandamenti. Ecco di cosa si tratta

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Non è la prima volta che il gruppo newyorchese Temple of Satan fa richieste provocatorie. Adesso hanno richiesto ufficialmente che, visto che la costituzione americana non abbraccia alcuna religione come religione di stato, ma tutte sono uguali fra di loro, venga eretto un monumento al diavolo. E soprattutto che venga posto a fianco a quello dedicato ai Dieci comandamenti che si trova davanti alla sede del governo dello stato dell'Oklahoma. Una provocazione ovviamente anche perché, come ha fatto notare qualcuno, gli appartenenti a questa setta non credono loro stessi al diavolo: sono piuttosto degli atei impegnati dal punto di vista politico a combattere le religioni. Ecco perché la domanda di erigere il monumento difficilmente verrà presa sul serio, ma non è detto che qualche gruppo di adoratori di Lucifero non ne faccia presto una analoga. Tornando alla setta Temple of Satan, per dire qual è il loro tipo di attività, lo scorso anno si recarono sulla tomba del predicatore cristiano noto per la sua attività anti gay, Fred Phelps, dove una coppia di omosessuali e una coppia lesbica si baciarono pubblicamente. Secondo il portavoce della setta il messaggio del satanismo sarebbe quello di "rispetto per le diversità e le minoranze religiose". A proposito del monumento al diavolo, i satanisti hanno anche specificato di volere una statua dove sia possibile per i bambini giocarci: questo perché, hanno detto, devono vedere che nel satanismo c'è l'autentico divertimento. Al momento il gruppo ha raccolto solo 150 dei 20mila dollari richiesti per costruire il monumento. 

© Riproduzione Riservata.