BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNIONE EUROPEA/ Merkel: cambiare trattati europei per euro e riforme

Pubblicazione:mercoledì 18 dicembre 2013

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Angela Merkel ha tenuto il suo primo discorso al parlamento tedesco dopo la sua nomina (la terza consecutiva) a cancelliere della Germania. Si è infatti raggiunto l'accordo per un nuovo governo di grande coalizione. Nel suo discorso, Angela Merkel ha sottolineato l'intenzione della Germania di continuare "ad assolvere il suo ruolo responsabile e di promozione dell'integrazione dell'Europa: "La Germania sarà forte se anche l'Europa sarà forte, in un mondo globalizzato l'Europa è la nostra comune patria", ha detto. Ha poi aggiunto che è necessario cambiare i trattati europei relativi all'euro e alle riforme. Tali modifiche, ha detto, devono poter consolidare la moneta unica e attualizzare un meccanismo definito vincolante per le riforme. Ha quindi aggiunto che si rende necessario un meccanismo "unitario di liquidazione delle banche". Il contribuente non dovrà mai più pagare se una banca fa fallimento: "Vogliamo un'Europa della stabilita' e della crescita: le carenze nella costruzione dell'Ue devono essere superate affinche' non si ripetano mai piu'".



© Riproduzione Riservata.