BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SUICIDIO IN DIRETTA/ Si dà fuoco in diretta streaming: gli spettatori lo incoraggiano

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Episodio disturbante, che la dice lunga di come anche le più innovative tecnologie possono essere usate per qualcosa di terribile. Un ventenne americano ha cercato di uccidersi incendiando la propria camera da letto, tutto questo in diretta streaming mentre duecento persone erano collegate per vederlo morire. Non solo: lo incoraggiavano a compiere il terribile gesto mentre in molti si lamentavano di non poter accedere allo streaming per vederlo bruciare vivo. Il ragazzo lo ha fatto attraverso un sito specializzato per mantenere l'anonimità di coloro che lo usano,  4chan. Con il nome di Stephen, aveva annunciato la sua intenzione di uccidersi in quel modo spettacolare e con la possibilità di vederlo via video. Nel suo messaggio, tra le altre cose, si legge: "Stanotte porrò fine alla mai vita. Come un assiduo frequentatore di questo sito sin dal 2004, ho pensato di dare qualcosa a questa comunità nel miglior modo possibile: diventerò un eroe per tutti voi". Duecento persone si sono così iscritte alla sua webcam. Il giovane ha ingoiato alcune pillole, ha bevuto della vodka e ha acceso un fuoco in un angolo della sua camera. Quindi si è messo sotto al suo letto mentre la stanza andava in fiamme. Tutto questo succedeva nella sua camera all'università di Guelph: fortunatamente è scattato l'allarme e il giovane è stato estratto vivo, seppure logicamente in gravi condizioni, ma non rischia la vita. Il video del folle gesto è ancora, purtroppo, online.



© Riproduzione Riservata.