BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIARIO COSTA D'AVORIO/ La storia (a lieto fine) di Adam, Delphine e Salimata incontra l'attesa del Natale

Pubblicazione:

Ragazze di Abobo, foto Avsi (di Daniela Gelso)  Ragazze di Abobo, foto Avsi (di Daniela Gelso)

In questo Natale mi vengono in mente i loro volti: l’ultima volta che sono andata a fargli visita a scuola, con orgoglio mi hanno mostrato i loro timidi progressi e la volontà di continuare anche a costo di sacrifici, frequentando un corso serale dopo le attività della giornata. Ho ripensato anche al gesto, semplice ma profondamente commovente, con cui hanno voluto esprimere la loro gratitudine per questa preziosa opportunità di “rimettersi al passo”. Al termine della visita, ciascuno ha scritto sulla sua lavagnetta, con un pezzettino di gesso bianco, la parola “GRAZIE”. Siamo noi che vi diciamo grazie, incredibili ragazzi di Abobo, perché con la vostra testimonianza coraggiosa ci insegnate che nella vita non bisogna mai arrendersi, e che una porta si aprirà sempre per colui che non perde la speranza.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.