BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RUSSIA/ Video, attentato kamikaze alla stazione di Volgograd: diciotto morti e quaranta feriti

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Sono almeno diciotto le vittime accertate della tremenda esplosione avvenuta questa mattina in Russia, nella stazione ferroviaria di Volgograd, a poca distanza dal confine con il Caucaso. Alle 12.45 ora locale, le 9.45 in Italia, una donna kamikaze si è fatta esplodere all’entrata principale dell’edificio, nell’area dove si trovano i metal detector, come riferito all’Itar-tass da una portavoce del ministero regionale. Il presidente russo Putin, oltre a chiedere alla Commissione inquirente l'adozione di tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza ai cittadini, ha assicurato che verrà data tuta l'assistenza possibile alle persone rimaste ferite nell'esplosione, al momento circa una quarantina. Quello di stamattina non è il primo attentato terroristico che si verifica a Volgograd: appena due mesi fa, un uomo originario del Daghestan si era fatto saltare in aria in un autobus pieno di studenti, uccidendo sei persone. La città si trova a quasi settecento chilometri da Sochi, dove il prossimo anno sono in programma le olimpiadi invernali che, secondo qualcuno, potrebbero essere a rischio. Di seguito il video dell'esplosione di questa mattina ripreso da alcune telecamere di sorveglianza.



© Riproduzione Riservata.