BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

IRAN/ Cristiani arrestati mentre celebravano la Messa di Natale

In Iran, nella capitale Teheran, cinque cristiani sono stati arrestati la sera di Natale mentre celebravano la liturgia nell'abitazione di uno di loro, come succede da anni

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Secondo quanto riporta il sito Mohabat News, notizia ripresa poi da altre testate online, cinque cristiani iraniani sono stati arrestati la notte di Natale mentre stavano celebrando la liturgia nell'abitazione di uno di loro nella capitale Teheran. Gli agenti avrebbero fatto irruzione nella casa proprio mentre si teneva la Messa. Agli arresti sono finiti il signor Hosseini, Ahmad Bazyar, Faegheh Nasrollahi, Mastaneh Rastegari,  e Amir-Hossein Ne’matollahi. Oltre all'arresto, la polizia ha sequestrato computer, libri cd e un ricevitore satellitare. Un vicino di casa, che stava osservando quello che avveniva, è stato minacciato se non fosse rimasto in silenzio, ma non ha potuto evitare che la sua abitazione venisse perquisita e fosse anche picchiato per imporgli di rimanere in silenzio. Al momento non si ha alcuna notizia di dove siano stati incarcerati i cinque cristiani e in che condizioni siano. Non è la prima volta che dei cristiani vengono arrestati in Iran durante il periodo natalizio, anzi è consuetudine di tutti gli anni.

© Riproduzione Riservata.