BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TURCHIA/ Ankara, esplosione davanti all'ambasciata americana, un morto e alcuni feriti

Pubblicazione:

Ankara  Ankara

Una forte esplosione davanti all'ambasciata statunitense nella capitale turca di Ankara avrebbe provocato diverse vittime. E una notizia dell'ultima ora sulla quale mancano al momento dettagli precisi. Si sa solo che una forte esplosione è stata avvertita nei pressi dell'edificio e che ci sarebbero dei feriti. Sul posto mezzi di soccorso e ambulanze. Naturalmente il luogo dell'esplosione potrebbe non essere legato al fatto che nelle vicinanze ci sia l'ambasciata, anche di recente attentati di matrice criminale o terroristica interna alla Turchia sono avvenuti nei pressi di edifici di importanza strategica per pura coincidenza. Come si sa la Turchia internamente è alle prese da sempre con il problema separatista dei curdi in lotta con il governo centrale da decenni e con diverse organizzazioni di stampo terroristico di destra e di sinistra. In più c'è adesso la problematica siriana, la Turchia si pone infatti decisamente contro il regime di Assad. Ma intanto notizie dell'ultima ora che aggiornano su quanto successo parlano di un possibile attentato kamikaze. L'agenzia di stampa turca Anadolu parla di una persona rimasta uccisa, ma non è chiaro se sia lo stesso kamikaze. Ci sono comunque diversi feriti. L'ambasciata americana si trova nel centro della capitale turca, nel quartiere di Cankaya: sul posto ambulanze, vigili del fuoco e forze dell'ordine mentre tutta la zona è stata chiusa al traffico e isolata da uno sbarramento di poliziotti. L'esplosione non si  verificata vicino all'ingresso principale dell'edificio ma davanti a una entrata di servizio. Una esplosione estremamente violenta secondo le testimonianze: numerosi edifici nelle vicinanze hanno infatti riportato danni. Non ci sono comunque conferme neanche sull'ipotesi dell'attentato kamikaze come invece ha riportato la stazione televisiva turca Cnn Turk. Si è inattesa di ulteriori sviluppi e informazioni dettagliate e aggiornate. L'esplosione è avvenuta da poco nel centro della capital eturca a poca distanza dall'ambasciata americana in Turchia. Se l'obbiettivo fosse stato davvero l'ambasciata americana, è invece da ipotizzare l'attentato a firma Al Qaeda come successo molte volte nel passato con obbiettivi simili.



© Riproduzione Riservata.