BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

FRANCIA/ Neve e vento, un aereo della Tunisair esce di pista a Orly: nessun ferito

Un aereo della Tunisair, proveniente da Djerba e con 140 persone a bordo, è uscito fuori pista all’aeroporto francese di Orly. Le cause sarebbero da attribuire interamente al maltempo.

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Un aereo della Tunisair, proveniente da Djerba e con 140 persone a bordo, è uscito fuori pista all’aeroporto francese di Orly. Secondo quanto riferito da un portavoce degli Aeroporti di Parigi (Adp), il velivolo ha terminato la sua corsa, a causa del forte maltempo, al di fuori dei margini della pista, anche se molto lentamente e senza provocare alcun danno ai passeggeri che sono stati evacuati per essere riportati all’interno dello scalo parigino. Sono ore difficili per le città e gli aeroporti dell'area nord-ovest del continente, colpiti nella giornata di oggi da una tempesta di neve che ha paralizzato i trasporti e, in alcuni casi, lasciato senza elettricità molte abitazioni private (oltre 65.000 case in Bretagna e Bassa Normandia sono rimaste senza corrente). Oltre all’incidente appena citato, i voli risultano notevolmente ridotti sia a Orly che nell’altro aeroporto parigino di Roissy, mentre l’aeroporto di Francoforte in Germania è stato addirittura chiuso dopo l’avvenuta cancellazione di circa 160 voli a causa del maltempo. I disagi riguardano però anche il trasporto su gomma e su rotaia: “Nel nord ovest del paese nessun’autostrada è praticabile”, ha fatto sapere il portavoce della prefettura di zona, mentre in Bassa Normandia sono caduti tra i 50 e i 60 centimetri di neve. Bloccati anche i treni Tgv da e per Lille. In Belgio l’aeroporto della capitale risulta essere ancora aperto, ma si fa sempre più lunga la lista dei voli in arrivo e in partenza in ritardo, fatti atterrare presso altri scali o cancellati.

© Riproduzione Riservata.