BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

PARLAMENTO EUROPEO/ Video, il vicepresidente Papastamkos si sente male durante la seduta: è grave

Il vicepresidente del Parlamento europeo, il greco Georgios Papastamkos, si è accasciato a terra durante la seduta plenaria a causa di un improvviso malore. Le sue condizioni sono gravi.

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Il vicepresidente del Parlamento europeo, il greco Georgios Papastamkos, si è accasciato a terra durante la seduta plenaria a causa di un improvviso malore. Alle 14.35 circa, durante la votazione sulla riforma della Politica agricola comune (Pac), l’europarlamentare ha annunciato che si sarebbe assentato per “qualche minuto per ragioni personali” ma, una volta alzatosi, dopo pochi passi si è accasciato al suolo. La seduta è stata ovviamente sospesa e Papastamkos è stato immediatamente soccorso da alcuni colleghi, medici di professione, insieme ai sanitari in servizio in Parlamento. Dopo circa un’ora, a sessione ripresa, il presidente Martin Schulz ha fatto sapere che il greco, 58 anni, è stato ricoverato in ospedale in condizioni “molto gravi”. Sempre Schulz ha invitato “chi prega a pregare e gli altri a sperare che possa tornare tra noi”, ringraziando poi coloro che hanno prontamente prestato soccorso all’europarlamentare: “Hanno dato un aiuto straordinario e speriamo che sia di aiuto anche per Papastamkos”, ha affermato. La scena è stata ripresa dalle telecamere che trasmettono sul circuito chiuso e sul web la seduta plenaria.