BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OLANDA/ Minaccia strage su internet. Chiuse tutte le scuole di Leiden

Pubblicazione:lunedì 22 aprile 2013

Infophoto Infophoto

Leiden, una città olandese nei pressi dell’Aia, è nel panico. E’ dilagato un allarme terrorismo che il Paese sembra aver preso moto sul serio. Un ragazzo che ancora non è stato identificato, ha fatto sapere, su internet, che lunedì mattina avrebbe sparato al proprio insegnante di olandese e quanti più compagni possibili. Accanto al messaggio, postato su un sito americano, ha anche messo la foto dell’arma con cui avrebbe agito: una Colt Defender. Oggi, tutte le scuole superiori, i licei e gli istituti tecnici di Leiden sono rimasti chiusi per ordine della polizia. Henri Lenferink, sindaco della città, ha fatto saper che per non correre alcun rischio, e considerando la gravità della minaccia, si è deciso di agire in tal mondo. Nel frattempo, attorno a mezzogiorno, è stato arrestato un sospetto, un ex studente della British School di Voorschoten, cittadina nelle vicinanze di Leiden. Non è ancora chiaro se si tratti del potenziale attentatore. Le indagini, infatti, sono tuttora in corso, mentre le forze dell’ordine olandesi hanno preso contatti con l’Fbi a cui hanno chiesto una collaborazione. 



© Riproduzione Riservata.