BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COLOMBIA/ Video, criminale diventa trans per sfuggire alla cattura: arrestato

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Le ha tentate veramente di tutte, ma alla fine è stato arrestato comunque. Giovanni Rebolledo, 30 anni, condannato nel 2012 a 60 anni di carcere insieme ai membri della sua stessa gang per i reati più disparati (dall’associazione a delinquere al traffico e detenzione di armi da fuoco, dalla rapina aggravata al sequestro di persona) ha scelto di sottoporsi a diversi interventi chirurgici per cambiare definitivamente vita e sfuggire così al lungo braccio della legge colombiana. Il criminale si è fatto impiantare un seno prosperoso, si è fatto ritoccare il naso e persino il fondoschiena, spendendo circa 15mila euro e diventando tutto a un tratto un trans di nome Rosalinda. Ha iniziato a prostituirsi, ma è stato questo il suo grande errore: durante una retata anti lucciole a Barranquilla, infatti, la polizia lo ha identificato e arrestato di nuovo. Un testimone, presente durante il fermo dell’uomo da parte delle autorità locali, ha raccontato che quando “Rosalinda” è stata arrestata “è scoppiata in lacrime, la gente non poteva crederci, soprattutto le prostitute con cui lavorava”. L'anno scorso Rebolledo e gli altri sei membri della banda sono stati condannati a 60 anni di galera, ma adesso la pena da scontare sarà ancora più pesante.

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.