BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Stupro / Francia, ragazza violentata su treno Tgv: arrestati i due aggressori

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Una ragazza francese è stata stuprata su un treno ad alta velocità Tgv (Train à Grande Vitesse), tra Parigi e Miramar, nel sud della Francia. Entrata nella toilette dello scompartimento per ricaricare il cellulare, la giovane è stata raggiunta da un uomo che l’avrebbe violentata, seguito poi da un complice dell’aggressore che avrebbe a sua volta abusato della vittima. Secondo quanto riportato dal quotidiano locale Dauphiné Liberé che ha diffuso la notizia, la violenza sarebbe avvenuta giovedì scorso. La ragazza, scesa dopo lo stupro a Montélimar, comune francese situato nel dipartimento della Drôme della regione del Rodano-Alpi, ha immediatamente sporto denuncia. I due aggressori sono stati identificati e fermati dalla polizia. Un’aggressione simile era avvenuta tre anni fa su un treno in viaggio fra Marsiglia e Ventimiglia. La vittima, una ragazza italiana di 23 anni originaria del Trevigiano, era stata violentata più volte dallo stesso uomo mentre si trovava sul convoglio fra la città nel sud della Francia e il confine con l'Italia. La giovane riuscì ad avvertire il controllore che però non fece in tempo a bloccare l'aggressore prima che scendesse in una stazione. L’uomo venne però bloccato poco dopo e arrestato.



© Riproduzione Riservata.