BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JIMMY CONNORS/ Chris Evert abortì per la carriera. Per questo ci lasciammo

Pubblicazione:giovedì 2 maggio 2013

Infophoto Infophoto

Chris Evert, ex campionessa di tennis, nel 1974, l’anno in cui trionfò a Wimbledon, come del resto il suo compagno Jimmy Connors, abortì. E lo fece per poter proseguire la sua carriera senza intoppi. A raccontarlo è proprio Connors, nella sua biografia di recente pubblicata in America, “The Outsider”. Nel libro, racconta come la Evert lo lasciò di stucco, assumendo la decisione in totale autonomia, e senza avvertirlo. La loro relazione terminò pochi anni dopo, nel ’76. Vinto il torno di Wimbledon, quando l’uno aveva 22 anni e l’altra solo 19, avevano annunciato per l’8 novembre del ’74 la data del loro matrimonio. Solo oggi, dunque, viene annunciato il motivo di quel drammatico dietrofront. «La passione giovanile ci mise davanti a questa scelta e credo che sarebbe stato giusto prendere una decisione assieme, come una vera coppia», afferma Connors, spiegando che avrebbe preferito che la natura facesse il suo corso. Era disposto, inoltre, ad assumersi serenamente le proprie responsabilità. Ma la Evert decise che la sua carriera non poteva esserne compromessa. Connors tentò di dissuadere la fidanzata, cercando di convincerla a prendersi più tempo, ma ne ottenne solo un atteggiamento freddo e distaccato. 



© Riproduzione Riservata.