BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Soldato ucciso / Video, Londra: sospetto omicida con le mani sporche di sangue al grido di Allah

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Sono immagini che destano fortissima impressione, quelle di uno dei presunti assassini che ieri a Londra hanno ucciso un soldato inglese. Al momento le autorità non confermano sia uno dei killer, ma comunque le immagini parlano chiaro. Si vede un uomo di colore con le mani sporche di sangue e che in una di esse brandisce ancora un coltellaccio, una specie di machete sporco anch'esso di sangue. Pochi metri più in là il corpo ormai senza vita del soldato inglese massacrato pochi istanti prima, appena uscito dalla caserma. L'uomo si rivolge alla telecamera e dice frasi sconnesse "Noi giuriamo che non smetteremo mai di lottare. Questo soldato è un occhio per occhio, dente per dente". E ancora: vi uccidiamo come voi uccidete noi e invocazioni varie ad Allah. I testimoni hanno infatti dichiarato che i due assassini si sono scagliati contro il giovane all'urlo di ""Allah Akbar", Allah è grande. Il governo inglese ha dichiarato che si tratta di un attentato terroristico di matrice islamica. I due presunti assassini sono stai feriti, uno in modo grave, dalle forze dell'ordine sopraggiunte poco dopo e sono adesso in arresto. 



© Riproduzione Riservata.