BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Nozze gay / Parigi, nuova manifestazione contro la legge: in 150mila scendono in piazza

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Dopo la definitiva approvazione della legge, verrà celebrato il prossimo 29 maggio a Montpellier il primo matrimonio tra persone dello stesso sesso in Francia. Ad annunciarlo è stato il sindaco socialista della cittadina francese, Helene Mandroux, aggiungendo che a sposarsi saranno Vincent Autin, 40 anni, militante della causa omosessuale, e il suo compagno Bruno, 30 anni. Nonostante i matrimoni gay siano legge da ormai otto giorni, a Parigi la tensione non accenna a diminuire: tutti coloro che si oppongono a matrimoni e adozioni per le coppie gay si sono dati nuovamente appuntamento in piazza per protestare. La polizia, che per l’occasione ha schierato una forza di 4.500 agenti, ha fatto sapere che nelle strade della capitale stanno sfilando al momento oltre 150.000 persone. Gli organizzatori della protesta tornano dunque a chiedere al governo di annullare la legge che tra pochi giorni, a Montpellier, avrà i suoi primi effetti. Il primo ministro francese, Jean Marc Ayrault, ha detto che chi esorta a manifestare deve "far prova di grande vigilanza" e che il partito di opposizione Ump "si prende una grande responsabilità provocando l'irrigidimento e la radicalizzazione" di alcuni manifestanti. E’ intervenuto a riguardo anche il ministro degli Interni, Manuel Valls, che ha esortato i partecipanti "a riflettere, essere prudenti".



© Riproduzione Riservata.