BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

New York / Ex ebreo ortodosso vende all'asta il suo posto in Paradiso

Pubblicazione:mercoledì 29 maggio 2013

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

“Non siate ebrei micragnosi. Pagate quello che volete ed avrete vita eterna”. Attraverso questo annuncio, un uomo ha messo in vendita su E-Bay il proprio posto in Paradiso. Il protagonista della storia è Ari Mandel, un giovane ebreo cresciuto in un rione ebraico ultraortodosso di New York. Proprio vivendo nella Grande Mela, però, Mandel si è lasciato andare a uno stile di vita disinibito ed è diventato laico. Come riporta il New York Times (citando un'intervista del Jewish Daily), l’ex ebreo ortodosso avrebbe avvertito i primi cambiamenti dopo aver svolto il servizio militare. Poi, come per convincere eventuali compratori, afferma che quando Haiti venne devastata dal terribile terremoto del 2010, lui partecipò alle operazioni di soccorso e aiutò molte persone: questo, ha affermato, potrebbe averlo avvantaggiato nella graduatoria verso il Paradiso. Durante quell'esperienza, però, giunse anche alla conclusione che "nessun Dio potrebbe mai aver voluto dare così tanto dolore a della povera gente". La vendita sarà ovviamente regolata da un contratto regolare, rimane solo da stabilire il prezzo: Mandel, probabilmente quasi per gioco, è partito da una base d'asta di appena 99 centesimi di dollaro, in attesa che potenziali compratori si facessero avanti. Difficile da credere, ma appena si è sparsa la voce si è giunti all'incredibile cifra di 100 mila dollari. La direzione di E-Bay ha quindi deciso di cancellare la pagina, spiegando che "l'Oltretomba non è cosa tangibile e dunque non può essere messo in vendita". Mandel non ci sta, e dopo aver definito i vertici di E-Bay "una banda di atei", ha confermato che l'offerta resta valida.



© Riproduzione Riservata.