BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ALLARME BOMBA NEGLI USA/ Se fa più paura lo "spionaggio" di Obama a eMail e telefonate

Il One World Trade Center Il One World Trade Center

A me, francamente, sembrava una cosa ragionevole. Per quanto indifendibile questa città possa essere, tentare di monitorare quei 1.300 kilometri di binari andava fatto. Venne fuori dalla sera alla mattina una sorta di “movimento contro”: nessuno metta le mani nelle mie cose!

Atlanta, Richmond, Princeton, se un allarme scatta bisogna prenderlo seriamente. Ma cos’è che si può fare “prima”? Che prezzo siamo disposti a pagare per evitare o quantomeno limitare il più possibile queste cose? Mentre dove c’erano le Twin Towers si sta completando la Freedom Tower, la “torre della libertà”, gli Americani scoprono che il Presidente più libertario della loro giovane storia ha avallato la più colossale operazione di spionaggio sui cittadini mai vista nel mondo occidentale. Quale libertà viene prima?

© Riproduzione Riservata.