BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FRANCIA/ La Grotta di Lourdes è inondata da 1,4 metri d’acqua

Pubblicazione:

Infophofoto  Infophofoto

La Grotta di Lourdes si è completamente allagata. Il luogo in cui la Madonna apparve 18 volte a Bernadette Soubirous, e dove quest’ultima seguendo le indicazioni di Maria vi trovò una fonte d’acqua, è inondata da un metro e 40 centimetri d’acqua. La grotta di Massabielle (altro nome con il quale conosciuta) versa in queste condizioni dopo che il fiume della Gave de Pau è uscito dagli argini. A renderlo noto è stata l'organizzazione dei ”Santuari”, che ha fatto sapere, inoltre, che tutti i pellegrini e i visitatori sono stati fatti evacuare. Sono circa 200 i fedeli che, ieri, sono stati costretti a lasciare la meta del proprio pellegrinaggio. Per lo più si trattava di persone ospitate negli alberghi circostanti. Contestualmente, una nota della prefettura della Haute-Garonne avvisa che «La situazione non è ancora catastrofica ma rimaniamo vigili». La cappella gotica sovrastante la grotta, invece, è rimasta aperta e agibile. Non è la prima volta che avviene un episodio del genere. Non è la prima volta che la grotta, meta, ogni anno, di 6 milioni di visitatori, viene allagata. Era già capitato nel 2008, quando il fiume che attraversa la città la riempì di circa un metro e mezzo d’acqua. Allora, i pellegrini evacuati furono 500.



© Riproduzione Riservata.