BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MALTEMPO/ Video, Europa centrale sott'acqua, allarme Danubio. Morti e dispersi

A Praga è stato di massima allerta. Al momento si contano tre morti ma ci sono diversi dispersi e le evacuazioni sono in atto in molte zone. Massimo allarme anche in Germania e Austria

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

L'Europa centrale sta subendo da diverse ore l'urto del maltempo che ha colpito il continente. Sono la Germania e la Repubblica Ceca a subire la sorte peggiore con inondazioni violente: a fare paura è il livello del Danubio. A Praga è stato di massima allerta. Al momento si contano tre morti ma ci sono diversi dispersi e le evacuazioni sono in atto in molte zone. La Germania paga il prezzo maggiore con intere regioni allagate, zone e paesi rimasti isolati per le strade diventate impraticabili. Ma il peggio dovrebbe ancora venire: per domani infatti è già annunciata una nuova ondata di maltempo. In diverse città è stato dichiarato lo stato di calamità. A Praga massimo allarme per paura di una esondazione del Danubio. E' qua, nella repubblica Ceca che si contano le tre vittime registrate fino ad ora. Intanto il fiume Moldava è già straripato in diverse aree una delle quali l'isola di Kampa.  Problemi gravi anche in Austria e Svizzera sempre nelle vicinanze die grandi fiumi: anche qui il Danubio ma anche il Reno sono a rischio esondazione. 

© Riproduzione Riservata.