BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SIRIA/ Kamikaze si fa esplodere nel quartiere cristiano di Damasco, quattro morti

Un attentatore suicida si è fatto esplodere nel quaritere cristiano di Damasco in Siria. I morti sarebbero almeno quattro, diversi i feriti.  Le notizie a questo momento

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Sarebbe di quattro morti in attesa di conferme più dettagliate il bilancio dell'attentato compiuto poche ore fa nel quartiere cristiano della capitale siriana. Secondo le notizie che provengono da Damasco, un attentatore suicida, dunque quasi sicuramente islamico date le modalità dell'attentato stesso, si è fatto esplodere nelle vicinanze centro di accoglienza di Ihnsan a sua volta nei pressi della chiesa nel distretto di Bab Sharqui. E' presto per dire se l'attentato fosse mirato proprio contro questi simboli della comunità cristiana, ma appare evidente che sia così. Il bilancio al momento è di quattro morti e diversi feriti. Continua dunque non solo lo spargimento di sangue dovuto alla guerra civile siriana che in circa due anni ha fatto circa 100mila morti, ma contro i cristiani che vivono in Siria. Qualche giorno fa un monaco francescano era stato ucciso da alcuni islamici che avevano attaccato un convento nella zona di Aleppo.

© Riproduzione Riservata.