BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHRIS BECK/ Il marine anti-Bin Laden diventa donna

Pubblicazione:giovedì 6 giugno 2013

Infophoto Infophoto

Ha fatto parte per 20 anni dei Navy Seal, il leggendario corpo dei marines americani, tra i militari in assoluto più preparati al mondo; addirittura, è stato nel Seal Team Six, il corpo d’elite che ha eliminato Bin Laden (che ha lasciato a 46 anni, un mese prima dell’uccisione del terrorista); ha partecipato a ben 13 missioni, di cui 7 erano sui fronti di guerra più pericolosi in assoluto; gli sono state appuntate, infine, la Bronze Star e la Purple Heart, due alte decorazioni concesse solamente ai soldati più valorosi, quelli che si sono contraddistinti sul campo di battaglia. Eppure, Chris Beck si è sempre sentito una donna. Nonostante le sue foto che circolano in rete che lo ritraggo in tuta mimetica, e con una lunga barba rossiccia. E’ quanto emerge da “Warrior Princess”, il libro che Chris, che ora si chiama Christen, ha scritto con la psichiatra Anne Speckhard. «In realtà – ha raccontato - sono un'amazzone in incognito, che si è presentata come un militare americano travestito da Pasthun». Tagliata la barba, Christine, che ha aggiunto di essersi sempre sentito donna, si è fatta crescere una lunga chioma, sta prendendo degli ormoni femminili e si sta preparando ad un’operazione chirurgica che condurrà al definitivo cambio di sesso.



© Riproduzione Riservata.