BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INDIA/ Ragazza stuprata: le tagliano la lingua per non testimoniare al processo

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Non solo, a 17 anni di età, ha dovuto subire violenza sessuale. Adesso i parenti della persona sospettata di stupro le hanno tagliato la lingua per impedirle di testimoniare al processo contro l'uomo. E' successo in India dove la violenza sulle donne e soprattutto sui minori (è di ieri la notizia dello stupro e dell'uccisione di una bambina di soli 4 anni) è all'ordine del giorno, senza che si riesca a risolvere l'orribile realtà. La ragazza in questione doveva apparire in tribunale il prossimo 24 luglio per testimoniare come vittima di una violenza sessuale subita lo scorso gennaio: da tempo i parenti del sospetto nel frattempo arrestato facevano pressioni su di lei e sulla sua famiglia per fare ritirare la denuncia senza ottenere risultati. Così la decisione di metterla letteralmente a tacere: l'hanno aggredita a colpi di coltello ferendola in varie parti del corpo e quindi le hanno tagliato la lingua. Per i medici, la ferita subita le impedirà di parlare per il resto della vita. La polizia è sulle tracce di due cugini dell'arrestato. 



© Riproduzione Riservata.