BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

FRANCIA/ L'immagine di Marianne sui nuovi francobolli è della leader delle Femen

Shock in Francia per l'immagine ritratta sul nuovo francobollo: è quella della fondatrice del movimento delle Femen. Ecco cosa è successo

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Avete presente il movimento femminista nato in Ucraina, quello composto da ragazze che a seno nudo appaiono e scompaiono in ogni posto al mondo, dal Vaticano agli incontri con i grandi leader mondiali? Sono le Femen, e la loro leader e fondatrice si chiama Inna Schevchenko, ucraina in quanto il movimento femminista è nato proprio in Ucraina. Da adesso la sua immagine fa bella figura sui nuovi francobolli francesi, incarnando con il suo volto il figura di Marianna, simbolo stesso della rivoluzione francese e dunque del paese. In passato erano stati altre donne, personaggi dello spettacolo come Brigitte Bardot o modelle come Laetitia Casta a fornire ispirazione per il volto di Marianna. Adesso si è puntato su uno dei simboli più trasgressivi del femminismo oltranzista. Per scegliere il volto si era fatto una sorta di referendum nelle scuole, poi il presidente Hollande ha scelto personalmente dalle tre donne più votate. Lo ha rivelato il creatore del disegno, Olivier Ciappa, chi era ilsoggetto dell volto a cui si era ispirato. La Schevchenko tra l'altro ha chiesto asilo politico in Francia perché in Ucraina ha problemi con la giustizia dopo aver segato pubblicamente un crocifisso. Naturalmente molti francesi stanno già protestando. Per Olivier Ciappa, invece, "Marianna sarebbe stata una Femen perché liberté, égalité e fraternité sono i valori delle Femen". Qualcuno dice che Hollande quando ha scelto il volto per il francobollo non sapeva chi fosse il soggetto, ma già c'è chi invita a boicottarne l'acquisto. 

© Riproduzione Riservata.