BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SATANISMO GAY/ Messa Rosa celebrata sulla tomba della madre del predicatore Fred Phelps Jr.

Una Messa Rosa celebrata da una setta satanica per far diventare omosessuale lo spirito di una donna morta. Ecco cosa è successo recentemente negli Stati Uniti

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Noto per essere uno dei predicatori cristiani più radicali d'America, Fred Phelps Jr. fondatore della Chiesa battista di Westboro è stato vittima di una azione architettata dai membri del Tempio Satanico di New York. L'azione, dicono i membri della setta satanica, è stata pensata dopo che il predicatore aveva minacciato di fare un picchetto di protesta ai funerali delle vittime degli attentati di Boston. Inoltre, Phelps è noto per essere decisamente contro i gay, tanto da aver coniato lo slogan "Dio odia gli omosessuali". Si è così deciso di celebrare una Messa Rosa sulla tomba della madre del predicatore, una sorta di celebrazione con due coppie omosessuali, una maschile una femminile, con lo scopo di colpire nell'al di là lo spirito della donna morta facendola diventare gay. Non solo: scopo della celebrazione è anche quella di convincere il figlio cioè il predicatore, che sua madre fosse stata lesbica. Il responsabile del Tempio Satanico ha così spiegato l'azione dimostrativa: gli appartenenti alla Chiesa battista non si sono presentati di persona ai funerali delle vittime di Boston dicendo di esservi presenti con lo spirito. Così anche noi abbiamo deciso di incontrare i membri della chiesa in spirito, ma secondo le nostre usanze. Notizie come questa fanno seriamente dubitare del livello di sanità mentale di certi americani...

© Riproduzione Riservata.