BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

EGITTO/ Chi è Hazem El Beblawi, nuovo premier del governo di transizione

Adly Mansour, presidente egiziano ad interim, ha da poco nominato l'economista ed ex-ministro delle Finanze Hazem El Beblawi, premier del governo di transizione. Ecco chi è.

Foto InfophotoFoto Infophoto

Adly Mansour, presidente egiziano ad interim, ha da poco nominato l'economista ed ex-ministro delle Finanze Hazem El Beblawi, premier del governo di transizione. Lo fa sapere in un comunicato la presidenza della Repubblica. Gli incarichi di vice-presidente e responsabile per gli Affari esteri sono invece andati all'ex-capo dell'agenzia Onu per il nucleare, Mohamed El Baradei. A breve, ha riferito la presidenza egiziana, inizieranno le consultazioni che porteranno alla formazione della squadra di governo che dovrà traghettare il Paese fino alle prossime elezioni. Beblawi ha iniziato la sua carriera come docente presso l'Università di Alessandria nel 1965, per poi continuare a insegnare economia in diversi atenei fino al 1980. Dopo aver ricoperto alcuni incarichi dirigenziali, Beblawi fu uno dei membri fondatori del Partito Socialdemocratico Egiziano a seguito della rivoluzione egiziana, fino ad essere nominato vice primo ministro per gli affari economici e ministro delle Finanze nel governo di transizione giudato da Essam Sharaf che venne creato il 17 luglio 2011. Beblawi è stato inoltre candidato alle recenti elezioni presidenziali del 2012, insieme a Mohamed ElBaradei e Farouk El Okdah.

© Riproduzione Riservata.