BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CAOS EGITTO/ Quei tg a uso e consumo dell'occidente...

Pubblicazione:lunedì 19 agosto 2013

Infophoto Infophoto

Certo, in questo momento l'esercito, il potere gestisce l'apparato mediatico del Paese, ma occorre fare molta attenzione a quello che lancia la “rete”. In questo caso, la stessa ufficialità dei media può diventare meno penetrante, meno efficace dei messaggi che arrivano dalle rete, che possono avere anche una funzione più importante di informazione. Questo è il vero salto di qualità delle guerre contemporanee, che sono diventate particolarmente mediatiche, proprio per la gestione delle notizie che vengono diramate, sia dalle fonti cosiddette ufficiali, sia da quelle che vengono lanciate attraverso la rete da persone che assistono agli avvenimenti direttamente, che sono, ad esempio, a contatto con la caotica realtà egiziana in questo momento.

 

(Gianluigi Da Rold)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.