BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAKISTAN/ Vince un premio da 8.500 euro, ma muore per la gioia

Un infarto fulminante ha ucciso un pakistano di 60 anni che aveva appena scoperto di aver vinto un premio. E’ accaduto in una banca di Rawalpindi, città gemella di Islamabad.

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Un infarto fulminante ha ucciso un pakistano di 60 anni che aveva appena scoperto di aver vinto un premio. E’ accaduto a Rawalpindi, città gemella di Islamabad, dove l’uomo, di nome Zarar, si è recato in banca per ritirare una piccola somma di denaro dal suo conto: una volta entrato, il direttore della filiale gli ha fatto sapere di essere stato scelto per l’assegnazione di un premio annuale pari a 1,2 milioni di rupie, poco più di 8.500 euro. L’uomo non ha però retto all’emozione e, come ha riferito Una fonte dell'istituto bancario ai media locali, "quando l'uomo ha ricevuto la notizia, ha barcollato e si è accasciato al suolo ucciso da un infarto fulminante".

© Riproduzione Riservata.