BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI BAVIERA/ Germania, trionfa la Csu: il partito alleato della Merkel ottiene il 49%

Pubblicazione:

Angela Merkel (InfoPhoto)  Angela Merkel (InfoPhoto)

In vista del voto nazionale di domenica prossima, in Germania arrivano i primi verdetti a livello regionale. In Baviera si registra la schiacciante vittoria dell'Unione cristiano sociale (Csu), lo schieramento politico gemello della Cdu del cancelliere tedesco Angela Merkel, sul partito socialdemocratico (Spd). Il governatore uscente Horst Seehofer, insediatosi cinque anni fa alla guida del governo nel Land, è stato quindi confermato fino al 2018. Secondo gli exit poll elaborati dalla seconda rete televisiva pubblica Zdf e della Ard, la Csu ha toccato quota 49% dei consensi, oltre cinque punti percentuali in più rispetto a quanto ottenuto nel 2008 (43,4%), mentre i socialdemocratici e il loro candidato, Christian Ude, non vanno oltre il 20,5%, un dato comunque decisamente migliore rispetto al precedente di cinque anni fa (18,6%, il minimo storico dal dopoguerra). I Verdi fanno registrare un 8,5%, mentre i liberali non riescono neanche a entrare nel parlamento regionale dopo essersi fermati al 3,5% (nel 2008 avevano ottenuto l’8% dei consensi). Ovviamente soddisfatto Seehofer, secondo cui si tratta di un “grande successo” che mostra quanto la Csu sia “profondamente radicata fra la gente: un bavarese su due ci ha votato”.



© Riproduzione Riservata.