BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

GIAPPONE/ Tifone con venti a 160 Km/ h viaggia verso Fukushima

Un potentissimo tifone sta attraversando il Giappone. E’ il 18esimo della stagione, si muove da sud verso nord, spira venti fino a 160 km/h ed ha un carico di piogge senza precedenti

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Un potentissimo tifone sta attraversando il Giappone. E’ il 18esimo della stagione, si muove da sud verso nord, spira venti fino a 160 chilometri all’ora, ed a un carico di pioggia torrenziali descritto come senza procedenti. Si sta, oltretutto, avvicinando alla centrale di Fukushima, dove sono state messe in atto misure di sicurezza straordinarie. Nelle stesse ore in cui il tifone si sta abbattendo sul Giappone, il Paese ha chiuso il suo ultimo impianto nucleare, divenendo così del tutto privo di energia atomica. Una delle zone più colpite è quella di Kyoto, tra le città più grandi a e importanti del Paese, dove circa 90.000 famiglie sono state evacuate. Nel frattempo sono state soppresse decine di treni e cancellate centinaia di voli. La Japan Meteorological Agency, poi, ha lanciato un’allerta speciale in diverse zone che sono state colpite tra frante o inondazioni. E’ stato emesso, inoltre, un “avvertimento speciale" nelle tre prefetture di Fukui, Kyoto e Shigae un ordine di evacuazione per circa 400mila residenti. Attualmente, sarebbero tre i dispersi e una trentina i feriti. Nel frattempo, il governo ha rafforzato l'unità di crisi presso la residenza ufficiale del primo ministro.

© Riproduzione Riservata.