BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SIRIA/ Mosca: due missili lanciati nel Mediterraneo. Israele smentisce

Il ministero della Difesa russa ha comunicato di essere venuta a conoscenza di "due oggetti balistici lanciati verso il mediterraneo orientale". Lo fa sapere l'agenzia russa Ria 

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Il ministero della Difesa russa ha comunicato di essere venuto a conoscenza di "due oggetti balistici lanciati verso il mediterraneo orientale". Lo fa sapere l'agenzia russa Ria in un comunicato, in cui si legge anche che i due missili, individuati dal radar dell stazione Armavir nella Russia meridionale, sarebbero stati lanciati alle ore 10.16 dal Mediterraneo centrale verso il Mediterraneo orientale. Questi "oggetti balistici" sarebbero quindi finiti in mare. Il ministro della Difesa russo, Sergei Choigou, ha già informato dell'accaduto il presidente Vladimir Putin. Una prima smentita giunge però dall'ambasciata russa a Damasco, secondo cui al momento non ci sono segnali che possano far pensare a un attacco missilistico nell'area. Anche un portavoce delle forze armate israeliane ha fatto sapere di non essere a conoscenza di un lancio di missili nel Mediterraneo.

© Riproduzione Riservata.